« Torna a tutti gli eventi

Invito a teatro “Santa Giovanna dei Macelli”

Invito a teatro
+Copia link

Presso:

Piccolo Teatro Grassi

via Rovello, - Milano


Dalle 15:00 alle 17:30

Prezzo: 16,00 €
Santa Giovanna dei macelli

Luca Ronconi incontra per la prima volta il teatro di Bertolt Brecht e sceglie la storia di Giovanna Dark dei Cappelli Neri, ingenua e appassionata "eroina" dell'Esercito della Salvezza.
"
Santa Giovanna dei Macelli – spiega Ronconi - è un testo che mi ha incuriosito, per lo spirito caustico che Brecht vi manifesta e per la vena di cinismo che lo pervade".

Siamo a Chicago, durante la crisi del 1929. Il magnate della carne Pierpont Mauler vuole salvare i profitti a spese di operai, allevatori, concorrenti, azionisti, piccoli risparmiatori. Giovanna lotta contro di lui, ma finisce sfruttata da tutti: da Mauler che le si mostra fintamente amico, dall’organizzazione dei Cappelli Neri, che in apparenza difende gli oppressi ma si schiera con i potenti, dal sindacato che pesca nel torbido. Indomita, prosegue sino al martirio e finirà santificata dai suoi persecutori. 
"Brecht – dice Ronconi - è stato e rimane un grandissimo drammaturgo. Per Santa Giovanna immagino uno spettacolo compatto, denso, una considerazione sul testo brechtiano, una verifica del suo grado attuale di vitalità".

Perché vederlo?
Per la curiosità di assistere alla "prima volta" di Luca Ronconi con Bertolt Brecht. Perché sembra che gli anni Venti del crollo di Wall Street e dei diritti negati dei lavoratori siano dietro l'angolo, per un grande cast di straordinari attori diretti da un Maestro.

Santa Giovanna dei macelli
di Bertolt Brecht
traduzione Ruth Leiser e Franco Fortini
regia Luca Ronconi
scene Margherita Palli
costumi Gianluca Sbicca
luci A. J. Weissbard
musiche a cura di
 Paolo Terni
interventi filmici
 Emanuele Di Bacco, Nicolangelo Gelormini
con (in ordine alfabetico) Francesca Ciocchetti, Roberto Ciufoli, Gianluigi Fogacci, Giovanni Ludeno, Michele Maccagno, Alberto Mancioppi, Francesco Migliaccio, Massimo Odierna, Maria Paiato, Paolo Pierobon, Fausto Russo Alesi, Elisabetta Scarano
una produzione Piccolo Teatro di Milano-Teatro d’Europa, The State Academic Maly Theatre of Russia, Mosca
in collaborazione con Centro Sperimentale di Cinematografia - Sede Lombardia